Rai, Forza Italia astenuta su parere Vigilanza su contratto servizio

Rai, Forza Italia astenuta su parere Vigilanza su contratto servizio

Roma, 19 dic. (askanews) – “Forza Italia si è astenuta sul parere riguardante il contratto di servizio Rai perché, pur essendo state recepite alcune nostre proposte riguardanti l’applicazione della risoluzione che limita lo strapotere degli agenti dello spettacolo, il pluralismo abitualmente calpestato e il dumping pubblicitario che la Rai fa svendendo gli spot, si poteva e si doveva fare di più a garanzia di una reale e leale concorrenza”.

Lo hanno comunicato in una nota congiunta il capogruppo di Fi in commissione di Vigilanza Annamaria Bernini, e Maurizio Gasparri. “Per il resto – hanno aggiunto- manteniamo la Rai sotto osservazione perché i suoi errori, dal caso Fazio a tanti altri, non ci consentono di giudicare positivamente questa fase. In particolare, preoccupa ancora la mancata tutela del pluralismo, visto che si ipotizza la messa in onda di talk show proposti come un contributo al riequilibrio, ma solo con un numero ridicolo di puntate”.