Bologna, conferenza stampa per approvazione del disegno di legge a tutela dei Caregiver familiari

Bologna, conferenza stampa per approvazione del disegno di legge a tutela dei Caregiver familiari

Non si fermerà l’iter per l’approvazione del disegno di legge a tutela dei Caregiver familiari: questo è uno tra i principali impegni che Forza Italia si assume a partire dal 5 Marzo.

Non esiste una check-list di argomenti piu’ o meno importanti. Il caregiving e’ un argomento che tocca tutte le famiglie, esattamente come il problema della sicurezza, a cui non e’ indifferente il tema dell’immigrazione illegale e indiscriminata di cui abbiamo parlato per tutta la campagna elettorale.

Secondo le stime dell’Istat, in Italia sono 3.329.000 le persone con un’età compresa tra i 15 e i 64 anni che prestano regolarmente attività di cura familiare ad adulti anziani, malati e disabili. Nel 90% dei casi dei tratta di donne che svolgono assistenza diretta per non meno di 7 ore al giorno e una sorveglianza di almeno 11 ore, per una media di 8-10 anni. Lo Stato non può non riconoscere il valore di questo lavoro quotidiano che impatta pesantemente sulla vita di chi stravolge la sua vita per prendersi cura di un familiare bisognoso. Riconoscere e valorizzare questo impegno e’ un atto di civiltà al quale l’Italia non può rinunciare e che il nostro governo di centrodestra riconoscerà nei suoi primi atti dopo l’insediamento.

Oggi il disegno di legge è in attesa di approvazione al Senato ed è preciso impegno di Forza Italia far sì che il lavoro fatto sinora non vada perduto. È un atto dovuto per portare l’Italia ai livelli europei di welfare avanzato