Adesivi Salvini: solidarietà, si fermi odio

Adesivi Salvini: solidarietà, si fermi odio

Auspico che la Digos e le altre autorità preposte facciano piena luce sull’episodio degli adesivi rinvenuti a Pavia raffiguranti Matteo Salvini impiccato a testa in giù. E’ necessario e urgente, specie in questa fase travagliata della vita politica, bloccare sul nascere siffatte manifestazioni di intolleranza e odio che potrebbero degenerare in qualcosa di più grave.

A Matteo Salvini, anche a nome dei senatori di Forza Italia, giunga piena e completa solidarietà