Sulla questione “migranti” Conte spieghi il suo fallimento

Sulla questione “migranti” Conte spieghi il suo fallimento

Più vengono fuori i dettagli sui risultati del Consiglio europeo di Bruxelles e più emerge il fallimento del presidente Conte e, ahimè, dell’Italia sul fenomeno migranti. Noi non gioiamo di questa imbarazzante performance del premier perché egli rappresenta non solo la sua parte politica ma l’intero Paese, ma non riusciamo a capire come abbia potuto cedere su tutta la linea, dopo aver minacciato un improbabile veto.

Intanto, la cancelliera Merkel e il presidente Macron continuano a fare accordi parziali con numerosi Paesi membri dell’Europa in particolare sui respingimenti mentre l’Italia è sempre più isolata. Crediamo necessario, a questo punto, che Conte spieghi quanto accaduto al Consiglio europeo in Parlamento indicando la strada che il suo governo intende percorrere nella gestione del fenomeno migratorio che rischia di gravare solo sulle spalle dell’Italia.