DL Dignità, Di Maio ha gettato la maschera sottoscrivendo un provvedimento di stampo ideologico di sinistra

DL Dignità, Di Maio ha gettato la maschera sottoscrivendo un provvedimento di stampo ideologico di sinistra

Di Maio ha deluso le aspettative della vigilia e con il decreto dignità ha gettato la maschera sottoscrivendo un provvedimento di chiaro stampo ideologico di sinistra. Si colpiscono le imprese rendendo più costosi i contratti a termine, senza agevolare quelli stabili a tempo indeterminato.

Si aggrava il peso dell’organizzazione del lavoro per le imprese, specie quelle piccole e di medie dimensioni, con la conseguenza che sarà più difficile assumere e trasformare gli attuali contratti a termine in lavoro stabile. Insomma, si corre il serissimo rischio di un aumento della disoccupazione.

Non è una bella prospettiva per i lavoratori e per lo sviluppo e la crescita del Paese.