Legittima difesa, gli italiani hanno bisogno di una nuova legge

Legittima difesa, gli italiani hanno bisogno di una nuova legge

Nel vuoto totale di proposte di una maggioranza che chiacchiera, litiga e promette, Forza Italia fa politica e detta l’agenda di governo. Prima sui voucher e oggi sulla legittima difesa.

Il ministro Bonafede, a poche ore dalla nostra conferenza stampa, è costretto a correre ai ripari ponendo la riforma del diritto alla difesa personale come una priorità.

Questo conferma che l’opposizione ferma e responsabile avviata dal presidente Berlusconi, a difesa dei diritti dei cittadini, è vincente. Basta alibi e basta ritardi, si dia al Paese una nuova legge sulla legittima difesa.