I nostri elettori non vanno delusi, Matteo Salvini non rinunci alla vera Flat Tax

I nostri elettori non vanno delusi, Matteo Salvini non rinunci alla vera Flat Tax

Dall’intervista di oggi sembrerebbe che Matteo Salvini stia per rinunciare alla flat tax vera ossia nella versione che gli elettori di centrodestra hanno votato. Era evidente a tutti anche prima del 4 marzo che flat tax e reddito di cittadinanza non potessero coesistere sul piano politico, a maggior ragione su quello della tenuta dei conti pubblici.

Chi ha votato centrodestra, vuole politiche economiche che abbiano al centro meno tasse, non più spesa corrente.

Spalmare gli effetti della flat tax sugli anni della legislatura significa non dare al Paese quella scossa che serve a far riprendere i consumi e a far ripartire davvero la crescita, quindi l’occupazione. Non vorremmo che Salvini, che ci accusa senza ragione di votare spesso con il Partito Democratico, non realizzasse il punto centrale del programma di centrodestra solo per continuare a votare con i Cinquestelle.