Il calo della produzione industriale è un dato fortemente allarmante

Il calo della produzione industriale è un dato fortemente allarmante

E’ un dato davvero allarmante che non va sottovalutato quello diffuso oggi da Istat sul calo della produzione industriale, il peggiore degli ultimi tre anni. Una frenata brusca e brutta che coinvolge tutti i comparti. Ecco i risultati della decrescita felice del MoVimento 5 Stelle, che distrugge la ricchezza delle famiglie e delle imprese italiane.

Al nostro Paese serve una scossa che solo i programmi economici che Forza Italia condivide col centrodestra possono garantire: flat tax al 23%, maggiore flessibilità del lavoro, abbattimento del cuneo fiscale, altro che riduzione di un punto dell’Irpef, chiusura degli esercizi commerciali la domenica e reddito di cittadinanza a chi spera di essere pagato per non lavorare.

Più libertà e meno vincoli, è questa da sempre la ricetta che ha consentito a Forza Italia e ai governi guidati da Silvio Berlusconi di dare ossigeno alle imprese e aiutare le famiglie italiane. La Lega ci aiuti a rispondere al grido di dolore che viene dagli imprenditori italiani. Non è intaccando le pensioni e il risparmio postale degli italiani custodito dalla Cassa depositi e prestiti che si porterà l’Italia sulla strada della ripresa ma creando le opportunità per una crescita vera della produzione e della ricchezza.