Il furto delle pietre d’inciampo è un gesto abominevole da sciacalli

Il furto delle pietre d’inciampo è un gesto abominevole da sciacalli

Cancellare il simbolo della memoria della Shoah non è da ladri o da vandali, ma da sciacalli. Rubare le pietre d’inciampo è un gesto abominevole che merita il massimo disprezzo e sanzioni severe, perché offende il ricordo delle vittime dell’Olocausto e l’intera comunità ebraica, cui va la nostra totale vicinanza