Al 18 dicembre manca ancora il testo della Manovra. Conte riferisca in aula

Al 18 dicembre manca ancora il testo della Manovra. Conte riferisca in aula

Siamo arrivati al 18 dicembre e per la prima volta nella storia della Repubblica non abbiamo ancora il testo della legge di bilancio, né tanto meno notizie sulla trattativa con l’Europa dopo i correttivi seguiti alla minaccia di procedura d’infrazione. Il Governo sta trascinando il Paese lungo la china dell’emergenza nazionale, per cui i cittadini, gli italiani – tutti noi – stanno già pagando un prezzo altissimo.

Chiediamo, insieme a tutte le opposizioni, al presidente Conte, già autoproclamato avvocato difensore degli italiani, di presentarsi al più presto nell’aula del senato per fare luce sul vergognoso, drammatico e costoso mistero della “Manovra Perduta”