Dobbiamo creare le condizioni affinchè i cervelli in fuga tornino in patria

Dobbiamo creare le condizioni affinchè i cervelli in fuga tornino in patria

Va benissimo che un giovane si formi fuori dall’Italia e lì intraprenda un’attività lavorativa, è certamente un arricchimento culturale. Il tema che dobbiamo affrontare nel nostro Paese è quello del ritorno, di creare le condizioni affinché l’ ‘espatriante’, dopo la sua esperienza, possa rientrare in Patria e qui possa dare il suo contributo di lavoro e di conoscenze.

Se non ci sono le condizioni, e oggi purtroppo esiste questa difficoltà, i governi devono adoperarsi con politiche adeguate e mirate affinché si possano recuperare tutti i ‘cervelli in fuga obbligata.