Centrodestra non può essere monolite sovranista

Centrodestra non può essere monolite sovranista

Ora basta polemiche, favoriscono solo le tre sinistre
Giorgia Meloni si chiede perché Forza Italia non sarà in piazza lunedì, ma se non ci mettiamo tutti in testa che è un errore madornale aprire nuove polemiche nel centrodestra, ora che si è insediato il governo più a sinistra della storia, facciamo solo un favore ai nostri avversari, che sono Pd e Cinque Stelle. Ed è un altro errore pretendere che il centrodestra sia solo un unico monolite sovranista, perché la leadership di Berlusconi ci ha insegnato che la nostra offerta politica più è diversificata, più diventa inclusiva. Mi sembra, non a caso, che lo stesso Salvini ora ci stia seguendo nella prospettiva di un centrodestra più aperto. Per cui noi rispettiamo la scelta di Fratelli d’Italia di scendere in piazza lunedì, e pretendiamo uguale rispetto per la nostra: quella di fare insieme alle altre forze di centrodestra un’opposizione senza sconti nelle aule e nelle commissioni parlamentari, con l’obiettivo – che è sicuramente comune – di impedire a questo governo delle tre sinistre di fare ulteriori danni al Paese con l’obiettivo di restituire la parola agli elettori.