Azione dei Consorzi decisiva per la tutela delle nostre eccellenze

Emilia Romagna

Azione dei Consorzi decisiva per la tutela delle nostre eccellenze

Complimenti al Consorzio di promozione di tutela della Piadina romagnola Igp che è riuscito a bloccare, in Gran Bretagna, un tentativo di contraffazione. Qui un gruppo spagnolo, utilizzando l’ambiguità del nome “Piadina di Modena” stava infatti tentando di registrare vari prodotti da forno.

Non siamo di fronte al primo caso, ma la vicenda è ancor più emblematica perché mette in luce l’enorme importanza del ruolo dei Consorzi, vere e proprie sentinelle del “made in Italy”. In assenza di norme, nazionali ed europee, realmente efficaci per la tutela delle nostre eccellenze, occorre allora aprire il dibattito su come valorizzare e sostenere l’azione dei Consorzi. Questo soprattutto quando si tratta di finanziare difficili battaglie legali per la difesa dei nostri marchi di qualità.

In un momento in cui l’emergenza coronavirus sta pesantemente minando la nostra economia, l’azione di tutela dei Consorzi, spesso fatta in silenzio e senza clamore, è un faro di speranza e un esempio per le Istituzioni.