fbpx

Aiuti a giugno alle imprese? Ritardo irresponsabile

Bernini

Aiuti a giugno alle imprese? Ritardo irresponsabile

Apprendiamo dal ministro Gualtieri che i finanziamenti a fondo perduto per le imprese saranno erogati dall’Agenzia delle entrate solo ai primi di giugno. L’ennesimo impegno declinato rigorosamente al futuro, dopo un decreto liquidità che con i prestiti pseudogarantiti dallo Stato prometteva un effetto virtuoso da 400 miliardi di euro e invece ne ha movimentati meno di cinque. Per non parlare dei 600 euro che più della metà degli autonomi non ha ancora visto e delle casse integrazione non arrivate a destinazione. Il governo non si rende evidentemente conto che altri venti giorni di attesa significheranno la condanna a morte per tante imprese. La politica degli annunci e delle calende greche, col decreto aprile ancora nel caos, rischia di mettere definitivamente in ginocchio il Paese. Lo dichiara in una nota la presidente dei senatori di Forza Italia Anna Maria Bernini.