fbpx

Senato: Taverna non c’entra, ma da M5S inaccettabile linciaggio a Gasparri

Senato: Taverna non c'entra, ma da M5S inaccettabile linciaggio a Gasparri

Senato: Taverna non c’entra, ma da M5S inaccettabile linciaggio a Gasparri

Sono già intervenuta in aula per dire con chiarezza che l’errore sul conteggio del numero legale è stato tecnico. Quindi in alcun modo attribuibile alla vicepresidente Taverna. Questo avrebbe dovuto chiudere una polemica nata nella concitazione seguita a un caso assolutamente eccezionale, che ha portato alla ripetizione del voto di fiducia sul decreto elezioni.
Invece in queste ore si assiste a un’escalation non solo di accuse politicamente legittime, ma anche di insulti intollerabili e irricevibili nei confronti del senatore Gasparri.
Non accettiamo quindi lezioni da chi negli anni è stato sempre in prima fila nell’alzare i toni del confronto parlamentare. Con aggressioni verbali e comportamenti spesso sopra le righe.