fbpx

Per i giovani serve ristabilire il merito e dare sussidi solo al vero bisogno

Bernini: Per i giovani serve ristabilire il merito e dare sussidi solo al vero bisogno

Per i giovani serve ristabilire il merito e dare sussidi solo al vero bisogno

Il Pd oggi sostiene che stanziare una dote per i giovani non è una tassa sul patrimonio, ritenendo evidentemente che immobili e risparmi lasciati in eredità ai figli dopo una vita di lavoro siano semplicemente beni da espropriare.

Un’assurdità, così come un futuro migliore per i giovani non si costruisce aggiungendo al reddito di cittadinanza – che il Pd intende mantenere con tutte le sue criticità – una pur sostanziosa mancia una tantum.

Serve semmai premiare il merito, migliorare il circuito scuola-lavoro, implementare la formazione, indirizzando sostegni e sussidi sul vero bisogno, ossia su chi non può lavorare, non su chi non vuole.