Aggressione disgustosa nei confronti di Giorgia Meloni a Livorno

Anche oggi siamo costretti ad assistere all’ennesima manifestazione di violenza e brutalità da parte di cialtroni che a suon di calci pugni e lanci di bottiglie hanno accerchiato Giorgia Meloni, “colpevole” solo di cercare il dialogo con i cittadini incontrati a Livorno.

A Giorgia Meloni e a chi l’accompagnava va un abbraccio forte, la mia assoluta solidarietà e una ferma condanna per questi atti disgustosi.