Venezuela: governo italiano esca dall’ambiguità

Ora è davvero il momento delle scelte: mentre a Caracas anche i militari si stanno schierando col presidente Guaidò liberando un leader dell’opposizione, e mentre il popolo venezuelano è di nuovo in piazza contro il regime, il governo italiano ha il dovere di schierarsi dalla parte della libertà.

Basta con le ambiguità, basta con l’ipoteca ignobile dei Cinque stelle che ancora difendono Maduro. Chi ha la responsabilità della politica estera deve prendere una posizione chiara e sostenere la svolta democratica in Venezuela. Altrimenti sarà complice di chi intende infliggere una nuova umiliazione internazionale all’Italia.