Ilva, morte dell’operaio: intollerabile scia incidenti

Ancora un morto sul lavoro che si aggiunge alla scia di decessi inarrestabile che ad oggi ha raggiunto secondo l’Osservatorio Indipendente Morti sul lavoro di Bologna la tragica cifra di 263 decessi da inizio 2018.

Siamo di fronte ad un fenomeno che assume dimensioni davvero intollerabili. Chiediamo con forza a qualunque governo nascerà di porre al centro del suo programma e della sua azione una strategia efficace per fermare questa carneficina.

Noi di Forza Italia siamo pronti a dare il nostro contributo.