Siria, Italia torni protagonista con governo di centrodestra

L’attacco missilistico avvenuto questa notte in Siria contro il deposito di armi chimiche, senza una previa determinazione del consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite ed il perseguimento di tutti gli strumenti della diplomazia internazionale, non può e non deve rappresentare un precedente pur se in nome del contrasto alle armi di distruzione.

Nel consesso internazionale l’Italia deve esserci e contare, con la sua tradizione di grande diplomazia e lo spirito di pratica di Mare, che grazie al presidente Berlusconi ha posto fine alle tensioni della guerra fredda.

Forza Italia agirà in queste ore con rinnovata determinazione per dare al paese un governo di centro destra nella pienezza dei suoi poteri, legittimato ed autorevole in Italia e nel mondo.