Conte Tag

  • Filtra per:
  • Tutto
  • News
BERNINI_Emilia-Romagna

Da Imola il sassolino che anticipa la valanga alle Regionali

Le dimissioni della sindaca grillina di Imola, Manuela Sangiorgi, dopo appena un anno dall’elezione, confermano l’impossibilità dei Cinque Stelle di trasformarsi da movimento di protesta in forza di governo, e non è certo una novità. Quello che interessa di più sono le motivazioni con cui ha

Terremoto: Conte ascolti i sindaci

La nuova forte scossa che ha colpito stamani le zone terremotate del Centro Italia non ha fortunatamente provocato danni gravi, e le messe in sicurezza hanno retto, compresa quella alla Basilica di San Benedetto di Norcia. Dopo oltre 110mila scosse in tre anni, la popolazione è

Renzi ha già detto a Conte “stai sereno”

Non è ancora suonata la campanella con cui Conte 1 passerà le consegne del governo a Conte 2, che Renzi ne ha già fatta suonare un’altra di lettiana memoria: quella d’allarme che assomiglia molto da vicino a un “Giuseppe stai sereno”. Nell’intervista al Sole 24 Ore,

Dalle grandi coalizioni alla grande colazione

In tempi remoti, ma anche recenti, sono nati governi di grande coalizione per affrontare emergenze reali del Paese, dal terrorismo alla crisi economica globale. Oggi qualcuno si avventura a paragonare l’eventuale secondo governo Conte all’Andreotti ter del 1976. Nulla di tutto questo sta avvenendo in queste

Conte, premier “quattro stagioni”

Secondo Conte, il premier quattrostagioni che ora si propone per il governo col Pd, l'Italia è un grande paese, che gode di credibilità e prestigio internazionale, e dobbiamo fare di tutto perché rimanga tale. Ora, che l’Italia sia un grande paese è assolutamente vero, ma in

Conte avvocato del popolo cinese

Conte era l’unico premier del G7 presente a Pechino alla corte di Xi Jinping, a conferma del poco splendido isolamento italiano in Occidente. Conte dunque torna da Pechino come avvocato del popolo, ma del popolo cinese.

Brexit, Francia e Germania si muovono, l’Italia tace

Sull'Europa potrebbe esplodere una bomba nucleare se si arrivasse a una #Brexit senza accordo. Il governo francese ha già avviato un 'piano no-deal' e si predispone al peggio per tutelare gli interessi della Francia e dei suoi cittadini che vivono e lavorano nel Regno Unito. La Germania farà