fbpx

coronavirus Tag

  • Filtra per:
  • Tutto
  • News
Decreto Cura Italia

Cura Italia, lavoratori autonomi non sono cittadini di serie B

Le imprese sono già di fronte a una drammatica crisi di liquidità destinata a peggiorare nei prossimi mesi. Occorre quindi una sospensione dei termini fiscali e contributivi, e garantire che non debbano anticipare la cassa integrazione. Siamo ormai in un’economia di guerra, e ora più

Emilia-Romagna, Biomedicale in prima linea contro il coronavirus

L’Emilia-Romagna e il suo comparto biomedicale sono ancora una volta in prima linea per combattere il coronavirus e garantire cure adeguate ai pazienti. E’ davvero un immenso orgoglio sapere che la Intersurgical di Mirandola (MO) è riuscita a realizzare, in tempi record, un circuito che consente

Coronavirus, incentiviamo il patriottismo economico

Noi lanciamo un hashtag, #VIVALITALIA, un impegno a ripartire che deve coinvolgere tutti. La gran parte delle eccellenze che produciamo, e sono fortunatamente tante, la esportiamo, ma ora le frontiere sono chiuse perché siamo in guerra e dobbiamo attrezzarci per un’economia di guerra. Si sta riscoprendo

Decreto Cura Italia

Cura Italia: stop tasse per sei mesi e click day non diventi una lotteria

Stop alle tasse per sei mesi e click-day non diventi una lotteria. Le indennità messe in campo dal governo per sostenere famiglie, lavoratori dipendenti e autonomi non sono automatiche e sono ad accesso limitato. Per tutte quelle di competenza dell’Inps – bonus parentali, voucher e bonus

Anna Maria Bernini

Coronavirus: Parlamento servizio essenziale per il paese

Il Parlamento è un servizio essenziale per il nostro paese, soprattutto in queste settimane. Deputati e senatori devono lavorare come tutte le persone che in questo momento sono in trincea e che si occupano dei servizi essenziali. È ora di impegnarsi al massimo contro l'emergenza Coronavirus come

Anna Maria Bernini Giustizia

Tutte le mie dichiarazioni ad Agorà su Rai 3

Stamattina sono stata ospite di Agorà, su Rai Tre. Per chi se lo fosse perso, queste le mie principali dichiarazioni. “Restare in casa è una questione di rispetto per tutti quei medici, infermieri, volontari e operatori della Protezione civile che si stanno massacrando con turni pesantissimi

Bernini

Coronavirus: decreto necessario ma non sufficiente

Il decreto economico è un passo necessario ma non sufficiente per affrontare la crisi. Il governo non ha voluto rivedere costose misure-bandiera come Reddito di cittadinanza e Quota 100 che assorbono più di 12 miliardi nel 2020. A queste va aggiunta la spesa per l’accoglienza dei

Cura Italia

Cura Italia: solo misure tampone, serve uno choc per salvare il paese

Il decreto “Cura Italia”, varato dopo un parto lunghissimo, è condivisibile soltanto nella parte sanitaria. Per il resto è un mix tra una Finanziaria e un Milleproroghe, un faticoso compromesso tra le anime diverse che convivono nella maggioranza. Doveva essere uno choc per risollevare il Paese,

Bandiera Italiana

Siamo tutti italiani: all’estero il mondo si tinge dei nostri colori

In questi giorni, in queste ore di emergenza sanitaria è arrivato da più parti del mondo un messaggio bellissimo che ci trasmette grande forza e ci riempie di orgoglio. Monumenti di moltissimi paesi si sono tinti dei colori del nostro tricolore, accompagnati da messaggi di affetto

Bernini- dall'ISTAT dati drammatici

Decreto Coronavirus, più soldi per lavoratori in trincea e autonomi

Decreto Coronavirus del governo: servono più soldi per i lavoratori in trincea e i lavoratori autonomi. La bozza del maxidecreto per fronteggiare l’emergenza Coronavirus contiene più ombre che luci. L’impegno sull’emergenza sanitaria sembra adeguato, sia come entità dei fondi stanziati che nella parte che riduce la

Coronavirus

È il momento delle scelte coraggiose, estendere il modello Codogno

L’esperienza di queste settimane di Coronavirus e il caso di Codogno ci hanno insegnato una cosa fondamentale: che ogni minuto perso favorisce la diffusione della pandemia. La situazione in Lombardia è ormai vicina al collasso, e dall’epicentro della crisi sanitaria arriva una sola pressante richiesta: chiudiamo

Bernini su Taverna e Gasparri

Non è più tempo di decimali, va sospeso il Patto di stabilità

Il nuovo crollo delle Borse mondiali ricorda in modo drammatico la crisi del 2008, ma quella che stiamo affrontando è perfino peggiore, perché allora fu la finanza a contagiare l’economia reale, oggi invece il contagio è partito dal sistema di domanda e offerta, e la