fbpx

europa Tag

  • Filtra per:
  • Tutto
  • News
Bernini-MES

Governo sciolga subito la riserva sui fondi Mes

Il presidente Mattarella ha rimarcato oggi, nell’incontro col Governo, l’esigenza di dare risposte concrete e in tempi rapidi all'impiego dei fondi europei offerti dal MES. Lo ringraziamo, perché questa è anche la posizione di Forza Italia, che in questi mesi ha agito, in Parlamento e

Anna Maria Bernini Giustizia

Liquidità, zero tasse e stop burocrazia, ecco le nostre priorità

Prima che a Franceschini, Forza Italia ha già dimostrato di saper rispondere all’appello all’unità del Capo dello Stato. Abbiamo fatto le nostre proposte come forza di opposizione e come centrodestra unito, ma è il governo a non aver accolto neanche uno dei nostri suggerimenti. Ora

Recovery Fund - Bernini

Il cuore degli europei batte ancora

In questi giorni il dibattito in Italia e in Europa si sta concentrando sul tema degli Eurobond, ossia obbligazioni comuni emesse da tutti i paesi dell'Euro che hanno il grande vantaggio di essere considerati un investimento sicuro, in quanto gli stati con una buona reputazione

Bernini su Taverna e Gasparri

Non è più tempo di decimali, va sospeso il Patto di stabilità

Il nuovo crollo delle Borse mondiali ricorda in modo drammatico la crisi del 2008, ma quella che stiamo affrontando è perfino peggiore, perché allora fu la finanza a contagiare l’economia reale, oggi invece il contagio è partito dal sistema di domanda e offerta, e la

La Festa dell’Europa e il ricordo di Antonio Megalizzi

Oggi è la Festa dell'Europa, ed è giusto celebrarla col volto sorridente di Antonio Megalizzi, il ragazzo dell'Europa ucciso in Francia dai terroristi islamici come Valeria Solesin, vittima dell'atroce assalto al Bataclan.

Dai sovranisti Ue nessun aiutino al governo

Il cancelliere austriaco Kurz, infatti, in un’intervista alla Stampa ha detto molto chiaramente che “ci sono troppo poche sanzioni nell’Ue, ad esempio contro chi sfora le regole del debito o lascia passare i migranti irregolari da uno Stato all’altro”.

Sima & Eima: sovrapposizione assurda

È semplicemente illogico, assurdo, sovrapporre due eventi di importanza strategica come il Sima e l’Eima, rischiando di far perdere visitatori, clienti, indotto, sia a Parigi che a Bologna.