forza italia Tag

  • Filtra per:
  • Tutto
  • News

Manovra, incosciente ignorare gli avvertimenti dell’Europa

Nel governo ormai usano la contrapposizione con l’Europa e i suoi moniti, giusti o sbagliati che siano, per soffiare sul fuoco di una campagna elettorale perenne con l’unico risultato di mandare in fumo il denaro e le speranze degli italiani. Non si può far finta

“Più Sud, Più Italia” oggi a Peastum parliamo del Mezzogiorno

Oggi nella bellissima Paestum incontriamo amministratori, imprese e giovani. Parliamo di un mezzogiorno sottovalutato ed indignato, di un governo sordo ai bisogni del sud al punto da menzionarlo distrattamente solo due volte in manovra. Una manovra che dimentica sud, giovani e lavoro, che propone il

Matteo Salvini ci stupisca!

Le divisioni e i venti di burrasca dentro il governo gialloverde prima del varo del decreto fiscale e del progetto della legge di bilancio non ci interessano. Ci interessano invece i contenuti della manovra economica. Da qui a qualche ora capiremo se la Lega riprenderà

Manovra, abbiamo rappresentato a Conte le nostre preoccupazioni

Abbiamo rappresentato al presidente del Consiglio non opinioni ma fatti, numeri, abbiamo spiegato che l'inversione di tendenza sulla finanza pubblica rischia di invadere i conti in banca dei risparmiatori, i mutui e gli interessi che gli italiani pagano. Noi abbiamo la preoccupazione che il Def e

No al reddito di cittadinanza, si a meno tasse e più investimenti

Le tensioni sui mercati non ci preoccupano perché ce lo dice il Fondo monetario ma perché i 5Stelle con questa manovra stanno giocando sulla pelle e sui risparmi degli italiani. Forza Italia dice no al reddito di cittadinanza, si a meno tasse e più investimenti.

Def, ne hanno scritto un’altro. Lo verificheremo in Parlamento

Sembrerebbe - il condizionale è quanto mai d'obbligo visto il profluvio di annunci diversi fin qui ascoltati - che il governo abbia scritto una nuova nota di aggiornamento del Def. C'è certamente una frenata dello sforamento del deficit sul triennio e ci sono altri elementi

Pari Opportunità: Ddl trasversale per commissione permanente

Un ddl trasversale per l'istituzione di una commissione parlamentare bicamerale per i diritti della donna e l'uguaglianza di genere. E' stato presentato al Senato insieme ad Andrea Marcucci , con la prima firmataria Donatella Conzatti, Valeria Fedeli (Pd) e Isabella Rauti (Fdi). Lo sfondo è quello fornito dai dati del Global gender