fbpx

governo Tag

  • Filtra per:
  • Tutto
  • News
Anna Maria Bernini: acconti

Bene la proroga degli acconti e lo stop delle cartelle esattoriali

Il governo sta lavorando per scaglionare i pagamenti fiscali, a partire dallo slittamento degli acconti del 30 giugno per le partire Iva e dallo stop al maxirecupero dei versamenti per le cartelle esattoriali in scadenza il due agosto. Forza Italia non ha cambiato idea ora che

Bernini conferenza stampa riaperture

Tutti i miei interventi sul piano riaperture di FI

Tutti i miei interventi durante la conferenza stampa di questa mattina, incentrata sul piano proposto da Forza Italia per le riaperture : Subito accordi aggiuntivi per altri vaccini “Più si vaccina, prima si riapre, prima si torna a fatturare. Noi consideriamo gli stop and go su AstraZeneca e

Bernini governo

Governo incapace di cambiare rotta

Dall’inizio della pandemia il debito pubblico italiano, già a livelli insostenibili, è cresciuto di altri 160 miliardi. Era inevitabile, e Forza Italia non ha fatto mancare il suo sostegno a misure che avrebbero dovuto arginare la crisi e mettere in sicurezza il sistema produttivo. Ma questo

Anna Maria Bernini: Irresponsabile non attivare subito il Mes

Irresponsabile non attivare subito il Mes

L’obiettivo di vaccinare sei milioni di italiani entro marzo è chiaramente insufficiente nella prospettiva di mettere il Paese in sicurezza in tempi certi. Allo stesso tempo, però, è anche troppo ambizioso perché mancano perfino gli infermieri a cui hanno offerto solo contratti di precariato. Se a

AMB - Scuola

Scuola nel caos a causa di una mancata programmazione

La riapertura della scuola è l’ultima scommessa persa dal governo, come se il futuro degli studenti non fosse un valore equiparabile alla salute pubblica. Dopo aver solennemente fissato il sette gennaio come data invalicabile, l’anno nuovo ha portato solo rinvii e anarchia da parte delle regioni

Bernini Abbiamo le idee giuste per tornare alla guida del Paese

Abbiamo le idee giuste per tornare alla guida del Paese

Prendo il prestito le parole di Silvio Berlusconi per dire ancora una volta che noi di Forza Italia abbiamo le idee giuste per tornare alla guida dell’Italia. - No a una legge di bilancio miope e tardiva, - No a un governo che non è in grado

Bernini: governo

Il Paese non può aspettare i comodi del Governo

Che il governo sia in crisi non lo dimostrano i penultimatum quotidiani di Italia Viva, ma l’amara realtà di una pandemia malgovernata, all’insegna del troppo poco e troppo tardi, sia sul versante sanitario che su quello economico. Ora la maggioranza ha un dovere preciso nei

Bernini: turismo

Tsunami sul turismo, da governo misure beffa

“Il turismo vale il 13 per cento del PIL nazionale, con l’indotto almeno tre punti di più, ed è stato il settore più colpito dalla crisi Covid. I dati diffusi stamani confermano che siamo di fronte a un disastro senza precedenti: in un anno sono

Emilia-Romagna e Governo - Anna Maria Bernini

Tra Emilia-Romagna e Governo serve un confronto vero e trasparente

Oggi dovrebbe cominciare il confronto con il Governo, propedeutico al passaggio in zona gialla della Regione Emilia-Romagna. Senza voler fare polemica, tuttavia auspico che stavolta si tratti di vero e costruttivo confronto. L’ultima volta, lo ricordo, la Regione Emilia-Romagna, dopo aver emanato un’ordinanza restrittiva in accordo

Bernini - psicologi

Il Governo ascolti gli psicologi, no a un nuovo lockdown!

“Prima l’Oms, e oggi il presidente degli psicologi italiani segnalano che lo stress accumulato nei lunghi mesi del Covid si è già trasformato in disagio sociale. Sono avvertimenti che vanno tenuti in considerazione, se dobbiamo realmente considerare la malaugurata ipotesi di un nuovo lockdown totale. Il

Bernini proporzionale

Inaccettabile il ritorno al proporzionale

“Dopo il sì al taglio dei parlamentari, sembrava che l’approvazione della legge elettorale tutta proporzionale fosse un’assoluta urgenza democratica, e infatti il Pd l’aveva imposta agli alleati e al Parlamento come una priorità inderogabile. Ora invece, contrordine compagni: la nuova legge può aspettare, prima si