governo Tag

  • Filtra per:
  • Tutto
  • News
Bernini

Coronavirus, governo non scarichi colpe su altri

Se le Regioni in materia di salute e tutela del cittadino si sono mosse in modo autonomo e scoordinato è perché il governo ha indugiato per settimane fra sottovalutazione, impreparazione e mancato ascolto degli allarmi. Il premier non può dunque pretendere da una parte unità

BERNINI-Immigrazione

Immigrazione, linea del governo è miope e ipocrita

Nonostante l'ondata di immigrazione verso l'Italia continui, il governo ha scelto di riaprire i porti. Gli sbarchi nel primo mese del 2020 sono aumentati in modo esponenziale, col rischio di tornare all’emergenza-immigrazione provocata dai governi Letta e Renzi. Si tratta evidentemente di una politica miope, irresponsabile ma anche

Renzi ha già detto a Conte “stai sereno”

Non è ancora suonata la campanella con cui Conte 1 passerà le consegne del governo a Conte 2, che Renzi ne ha già fatta suonare un’altra di lettiana memoria: quella d’allarme che assomiglia molto da vicino a un “Giuseppe stai sereno”. Nell’intervista al Sole 24 Ore,

Da Zingaretti un “contrordine compagni” senza dignità

Zingaretti ha letto il suo testamento politico con la faccia tosta del vecchio comunista: un contrordine compagni in piena regola in cui si dice di voler mettere fine alla stagione dell’odio alleandosi col partito del vaffa, e si punta a far crescere le imprese insieme

Grazie al Governo stangata sui mutui

Gli effetti delle politiche del governo stanno arrivando alle tasche degli italiani: la decrescita felice avanza, ma il costo dei mutui cresce.

Rdc, ecco la norma per i pentiti

Tra pochi giorni si potrà annullare la richiesta di reddito di cittadinanza: incredibile ma vero, visto che il provvedimento è appena partito.

Governo snobbato in Europa

Il governo italiano non avrà alcuna voce in capitolo nella trattativa per i nuovi vertici dell’Unione. Una disfatta completa e soprattutto annunciata.

Diciotti, per il Governo è l’ora della verità

La difesa delle proprie frontiere da parte di uno Stato è un dovere, e non un reato. La fermezza nel contrasto all'immigrazione irregolare è una politica comune a tutti i Paesi europei, ma solo in Italia viene trasformata in una politica criminale. Una deriva a