fbpx

Vaccini Tag

  • Filtra per:
  • Tutto
  • News
Bernini - Sì a ultimi sacrifici, ma indicare una via d’uscita

Sì a ultimi sacrifici, ma indicare una via d’uscita

Il governo è chiamato alla difficilissima missione di tutelare la salute pubblica senza uccidere l’economia mentre una parte del Paese, quella dei non garantiti, è ormai allo stremo. Veniamo da un intero anno in cui troppe volte sono stati richiesti sacrifici ai cittadini con la

Anna Maria Bernini: "Finalmente l'Italia ha un piano vaccinale all'altezza"

Finalmente l’Italia ha un piano vaccinale all’altezza

Finalmente l’Italia è pronta alla vaccinazione di massa. C’è un piano dettagliato con un esercito di vaccinatori pronto a entrare in azione quando, ad aprile, dovrebbero arrivare più di 40 milioni di dosi. Se le industrie farmaceutiche rispetteranno gli impegni. Finora hanno consegnato solo la metà delle

bernini- psicologi

Vaccini, l’Italia ha cambiato passo, ora tocca all’Ue

E’ evidente l’accelerazione impressa da Draghi non solo sulla funzionalità del piano vaccinale, ma anche sulla strutturazione di un’efficace risposta antipandemico nel medio periodo. La Protezione Civile supporterà con i suoi mezzi le regioni in difficoltà, oltre a garantire dove necessario la vaccinazione porta a porta;

Bernini Caos

Ue penalizzata da ritardi su approvazione vaccini

Il governo ha confermato la volontà di partecipare al progetto europeo per il rafforzamento della produzione dei vaccini anti-Covid. E’ un passo importante in prospettiva, come la disponibilità di molte nostre aziende ad avviare subito la fase dell’infialamento delle dosi. Ma c’è un problema comunitario che

Anna Maria Bernini - vaccini

Vaccini: accelerare la campagna o sarà difficile accettare sacrifici

Il commissario europeo Gentiloni stamani ha ammesso che l’Unione ha sottovalutato il problema della capacità produttiva dei vaccini. I numeri in effetti sono impietosi: i ventisette Paesi Ue hanno vaccinato meno di 38 milioni di cittadini contro i 18 della sola Gran Bretagna. Ora si deve

Anna Maria Bernini: Irresponsabile non attivare subito il Mes

Irresponsabile non attivare subito il Mes

L’obiettivo di vaccinare sei milioni di italiani entro marzo è chiaramente insufficiente nella prospettiva di mettere il Paese in sicurezza in tempi certi. Allo stesso tempo, però, è anche troppo ambizioso perché mancano perfino gli infermieri a cui hanno offerto solo contratti di precariato. Se a

AMB - Scuola

Scuola nel caos a causa di una mancata programmazione

La riapertura della scuola è l’ultima scommessa persa dal governo, come se il futuro degli studenti non fosse un valore equiparabile alla salute pubblica. Dopo aver solennemente fissato il sette gennaio come data invalicabile, l’anno nuovo ha portato solo rinvii e anarchia da parte delle regioni

Bernini: governo

Il Paese non può aspettare i comodi del Governo

Che il governo sia in crisi non lo dimostrano i penultimatum quotidiani di Italia Viva, ma l’amara realtà di una pandemia malgovernata, all’insegna del troppo poco e troppo tardi, sia sul versante sanitario che su quello economico. Ora la maggioranza ha un dovere preciso nei

Vaccini, Forza Italia per obbligatorietà. Da Governo messaggi non chiari

La nostra battaglia in favore dell’obbligo vaccinale è in sintonia con il parere della comunità scientifica internazionale e ad essa intendiamo attenerci, a tutela della popolazione, in particolare dei bambini. Sulla possibilità di consentire per un breve lasso di tempo la frequenza scolastica a chi è