Chi sono

Laureata con lode in giurisprudenza presso l’Università degli Studi di Bologna nel 1991, ho completato la mia preparazione giuridica all’estero partecipando a diversi programmi di studio, specie negli Stati Uniti.

Ho svolto attività accademica presso l’Università di Bologna, in ultimo come Professore Associato di Diritto Pubblico Comparato incarico da cui sono attualmente in aspettativa per incarichi istituzionali. Sono autrice di numerose pubblicazioni scientifiche e di oltre una decina di monografie che vertono, in particolare, in tema di arbitrato e metodi alternativi di composizione dei conflitti.

Ho esercitato l’attività professionale presso lo Studio Bernini dal 1995, diventando Local Partner dello Studio Bernini associato a Baker & McKenzie dal 2005 e Partner dello Studio Bernini e Associati dal luglio 2008.

Parlamentare dal 2008, Ministro per le Politiche dell’Unione Europea nel 2011, sono stata tra i soci promotori di Fare Futuro e del “Comitato dei Trenta” che gettò le basi per la costituzione del Popolo delle Libertà.

Nella XVII Legislatura, sono stata Vice Presidente Vicario del gruppo PDL-Forza Italia, Capogruppo Forza Italia nella I Commissione Permanente Affari Costituzionali e Capogruppo di Forza Italia nella Commissione parlamentare per l’indirizzo generale e la vigilanza dei servizi radiotelevisivi.

Nella vigente Legislatura XVIII sono stata eletta, all’unanimità dagli altri Senatori, Presidente del Gruppo Parlamentare di Forza Italia – Berlusconi Presidente del Senato della Repubblica, incarico che tutt’ora ricopro.

Mi batto per un’Italia più Libera, Giusta e Moderna.

Leggi il mio profilo completo

Forza Italia

Aderisci a Forza Italia per ricostruire un Centrodestra unito e fornire al nostro Paese un’alternativa al governo più a sinistra della storia della Repubblica.

Aderisci

Ultime news

  • People Mover

    People mover? Sorridi, sei su scherzi a parte

    La vicenda del People Mover di Bologna è davvero surreale: l’inaugurazione, annunciata in pompa magna in campagna elettorale da Bonaccini, non avverrà il 7 marzo. Si sa, a ridosso delle elezioni qualunque opera come per magia diventa realtà. E no, non c’è nemmeno un’altra data......

  • Anna Maria Bernini

    Vertice segreto fra Forza Italia e Italia Viva è una fake news

    La notizia di un vertice segreto al Senato fra le capigruppo di Forza Italia e una delegazione di Italia Viva è la fake news di Carnevale, che merita l’Oscar della fantasia. L’incontro non c’è stato perché sarebbe stato inutile, visto che la nostra posizione l’abbiamo......

  • Bernini-su-dimissioni-Di-Maio

    Minitaglio del cuneo fiscale insufficiente

    L’Ufficio parlamentare di bilancio ha certificato che il minitaglio del cuneo fiscale avrà un effetto minimo sui consumi. Sarà addirittura inferiore rispetto al bonus degli 80 euro, e comprometterà anche l’avvio della necessaria riforma organica dell’Irpef. Forza Italia ha già detto in tutte le sedi......

  • Intesa-Ubi

    Intesa-Ubi: operazione che fa bene all’Italia

    L’accordo Intesa-Ubi è un’operazione che fa bene al Paese. Una mossa che apre nuovi importanti scenari per arrivare a una maggiore concentrazione del settore. Questo può ridurre i rischi di una frammentazione che penalizza il Paese di fronte ai giganti del credito mondiale. La reazione......

  • Steven Babbi

    Steven Babbi, ora una legge a sostegno dei malati oncologici

    La triste vicenda di Steven Babbi, che se ne è andato a soli 24 anni per una terribile malattia, mette oggi le Istituzioni di fronte alla responsabilità precisa di non abbandonare tutti coloro che si trovano nella medesima situazione, impossibilitati a lavorare e “abbandonati” dall’Inps......

  • Treno della Vergogna

    Il treno della vergogna, una macchia indelebile per Bologna

    Oggi è la ricorrenza del treno della Vergogna, quel treno che il 18 febbraio del 1947 trasportava da Pola, stipati in un treno merci tra paglia e valigie di cartone, centinaia di profughi dalmati e istriani. Erano italiani che scappavano dalle barbarie comuniste, in cerca......

Temi

Sei temi, tante proposte. Questa l’idea alla base della mia azione politica, per costruire un’Italia nuova, che renda davvero #meritoalmerito.

Diritti ed equità

Un paese in cui la tutela dei diritti sia la regola, non l’eccezione.
Un’Italia nuova, che non lascia indietro nessuno.

Scopri di più

Merito e lavoro

Un paese che riconosce il merito e valorizza le sue eccellenze guardando al domani.
Un’Italia nuova, dove chi vuole e si impegna, può!

Scopri di più

Fisco e crescita

Un paese in cui l’oppressione fiscale e la burocrazia eccessiva non siano più un macigno per le famiglie e un freno per investimenti e sviluppo.
Un’Italia nuova, che crede e sostiene la nostra economia.

Scopri di più

Cultura e libertà

Un paese in cui l’istruzione sia vista come il miglior investimento, perché il sapere è libertà.
Un’Italia nuova, libera e liberale.

Scopri di più

Legalità e giustizia

Un Paese sicuro è un paese che fa rispettare la legge. Ma soprattutto che garantisce la giustizia in tempi rapidi.
Un’Italia nuova, l’Italia giusta.

Scopri di più

Identità e futuro

Un paese con testa al futuro ma con i piedi ben saldi nelle nostre radici identitarie.
Un’Italia nuova, orgogliosa ed europea.

Scopri di più

Social Wall