fbpx

Chi sono

Laureata con lode in giurisprudenza presso l’Università degli Studi di Bologna nel 1991, ho completato la mia preparazione giuridica all’estero partecipando a diversi programmi di studio, specie negli Stati Uniti.

Ho svolto attività accademica presso l’Università di Bologna, in ultimo come Professore Associato di Diritto Pubblico Comparato incarico da cui sono attualmente in aspettativa per incarichi istituzionali. Sono autrice di numerose pubblicazioni scientifiche e di oltre una decina di monografie che vertono, in particolare, in tema di arbitrato e metodi alternativi di composizione dei conflitti.

Ho esercitato l’attività professionale presso lo Studio Bernini dal 1995, diventando Local Partner dello Studio Bernini associato a Baker & McKenzie dal 2005 e Partner dello Studio Bernini e Associati dal luglio 2008.

Parlamentare dal 2008, Ministro per le Politiche dell’Unione Europea nel 2011, sono stata tra i soci promotori di Fare Futuro e del “Comitato dei Trenta” che gettò le basi per la costituzione del Popolo delle Libertà.

Nella XVII Legislatura, sono stata Vice Presidente Vicario del gruppo PDL-Forza Italia, Capogruppo Forza Italia nella I Commissione Permanente Affari Costituzionali e Capogruppo di Forza Italia nella Commissione parlamentare per l’indirizzo generale e la vigilanza dei servizi radiotelevisivi.

Nella vigente Legislatura XVIII sono stata eletta, all’unanimità dagli altri Senatori, Presidente del Gruppo Parlamentare di Forza Italia – Berlusconi Presidente del Senato della Repubblica, incarico che tutt’ora ricopro.

Mi batto per un’Italia più Libera, Giusta e Moderna.

Leggi il mio profilo completo

Forza Italia

Aderisci a Forza Italia per ricostruire un Centrodestra unito e fornire al nostro Paese un’alternativa al governo più a sinistra della storia della Repubblica.

Aderisci

Ultime news

  • Bernini-lavoro

    Protocollo scuola, per i presidi è una missione impossibile.

    Il protocollo di sicurezza per la riapertura delle scuole siglato stamani è un manifesto di buone intenzioni che arriva drammaticamente in ritardo e che affida ai dirigenti scolastici una missione quasi impossibile. Non basta infatti la firma di un protocollo a colmare l’inerzia del governo......

  • Serve la cedolare secca per aziende del commercio e del turismo

    Il governo non può continuare ad eludere i gravissimi problemi del commercio e del turismo: il decreto agosto deve essere l’occasione per favorire l’effettiva ripresa delle attività commerciali e di ristorazione introducendo la cedolare secca sugli affitti. Era una misura necessaria prima della pandemia, ora......

  • Sui decreti sicurezza nuovo compromesso al ribasso

    La risposta del governo sul fronte immigrazione è la cancellazione dei decreti sicurezza. Siamo di fronte all’ennesimo compromesso al ribasso che contiene diverse incongruenze. Prima di tutto, se le nuove norme – come sostengono i Cinque Stelle – serviranno sia a contenere gli sbarchi che......

  • Basta sprechi, serve liquidità per famiglie e imprese

    La mia intervista di oggi sul Corriere della Sera:  Oggi in Senato ci sarà un passaggio cruciale per l’esecutivo, il voto sullo scostamento di bilancio. Quale sarà l’atteggiamento di Forza Italia? Quello di un ascolto operoso. Non bastano indicazioni generiche, vogliamo capire esattamente 25 miliardi......

  • “Le università no, le discoteche sì”, la lettera di una studentessa

    Ho letto questa interessante lettera di una studentessa dell’Università di Milano Bicocca sul sito del Sole 24 Ore e la condivido volentieri con voi Ho deciso di scrivere queste righe per cercare di portare all’attenzione una dinamica che si sta verificando nel nostro Paese e......

  • In memoria del libero mercato - Anna Maria Bernini

    In memoria del libero mercato

    Autostrade per l’Italia è solo l’ultima grande società tornata, più o meno direttamente, sotto il controllo dello Stato. Si aggiunge ad una lista che, post crisi, sta diventando molto, troppo, lunga. Si va dai grandi istituti bancari come Monte dei Paschi o Popolare di Bari......

Temi

Sei temi, tante proposte. Questa l’idea alla base della mia azione politica, per costruire un’Italia nuova, che renda davvero #meritoalmerito.

Diritti ed equità

Un paese in cui la tutela dei diritti sia la regola, non l’eccezione.
Un’Italia nuova, che non lascia indietro nessuno.

Scopri di più

Merito e lavoro

Un paese che riconosce il merito e valorizza le sue eccellenze guardando al domani.
Un’Italia nuova, dove chi vuole e si impegna, può!

Scopri di più

Fisco e crescita

Un paese in cui l’oppressione fiscale e la burocrazia eccessiva non siano più un macigno per le famiglie e un freno per investimenti e sviluppo.
Un’Italia nuova, che crede e sostiene la nostra economia.

Scopri di più

Cultura e libertà

Un paese in cui l’istruzione sia vista come il miglior investimento, perché il sapere è libertà.
Un’Italia nuova, libera e liberale.

Scopri di più

Legalità e giustizia

Un Paese sicuro è un paese che fa rispettare la legge. Ma soprattutto che garantisce la giustizia in tempi rapidi.
Un’Italia nuova, l’Italia giusta.

Scopri di più

Identità e futuro

Un paese con testa al futuro ma con i piedi ben saldi nelle nostre radici identitarie.
Un’Italia nuova, orgogliosa ed europea.

Scopri di più

Social Wall