fbpx

Chi sono

Laureata con lode in giurisprudenza presso l’Università degli Studi di Bologna nel 1991, ho completato la mia preparazione giuridica all’estero partecipando a diversi programmi di studio, specie negli Stati Uniti.

Ho svolto attività accademica presso l’Università di Bologna, in ultimo come Professore Associato di Diritto Pubblico Comparato incarico da cui sono attualmente in aspettativa per incarichi istituzionali. Sono autrice di numerose pubblicazioni scientifiche e di oltre una decina di monografie che vertono, in particolare, in tema di arbitrato e metodi alternativi di composizione dei conflitti.

Ho esercitato l’attività professionale presso lo Studio Bernini dal 1995, diventando Local Partner dello Studio Bernini associato a Baker & McKenzie dal 2005 e Partner dello Studio Bernini e Associati dal luglio 2008.

Parlamentare dal 2008, Ministro per le Politiche dell’Unione Europea nel 2011, sono stata tra i soci promotori di Fare Futuro e del “Comitato dei Trenta” che gettò le basi per la costituzione del Popolo delle Libertà.

Nella XVII Legislatura, sono stata Vice Presidente Vicario del gruppo PDL-Forza Italia, Capogruppo Forza Italia nella I Commissione Permanente Affari Costituzionali e Capogruppo di Forza Italia nella Commissione parlamentare per l’indirizzo generale e la vigilanza dei servizi radiotelevisivi.

Nella vigente Legislatura XVIII sono stata eletta, all’unanimità dagli altri Senatori, Presidente del Gruppo Parlamentare di Forza Italia – Berlusconi Presidente del Senato della Repubblica, incarico che tutt’ora ricopro.

Mi batto per un’Italia più Libera, Giusta e Moderna.

Leggi il mio profilo completo

Forza Italia

Aderisci a Forza Italia per ricostruire un Centrodestra unito e fornire al nostro Paese un’alternativa al governo più a sinistra della storia della Repubblica.

Aderisci

Ultime news

  • Bernini: ilaria capua

    Ilaria Capua: “Certe ferite non si rimarginano…”

    L’articolo di oggi del “Corriere della Sera” riporta la storia di Ilaria Capua, raccontandoci delle grandi sofferenze che ha subito a causa delle solite bufere giudiziarie e mediatiche che contraddistinguono la giustizia italiana. Di seguito ne riporto uno stralcio: “Ilaria Capua, 54 anni, era già......

  • Bernini-lavoro

    Governo assistenziale nemico del lavoro

    “Il lockdown ha penalizzato il lavoro giovanile: secondo l’Istat a maggio l’occupazione sotto i 24 anni è scesa di un altro undici per cento. I centri per l’impiego ci costano un miliardo e mezzo e non funzionano, i navigator sono un buco nero, il circuito......

  • marò- bernini

    Marò: finalmente è stata fatta giustizia

    “Dopo gli errori del governo Monti, e dopo otto lunghi anni, il tribunale arbitrale internazionale ha riconosciuto che la giurisdizione sulla vicenda dei due marò Girone e Latorre spetta all’Italia. Nessuno potrà ripagarli delle ingiuste sofferenze patite con la privazione della libertà in India, ma......

  • Bernini: Confindustria, politica non ignori appello di Bonomi

    Confindustria: la politica non ignori l’appello di Bonomi

    Politica e sindacati hanno il dovere di non lasciare inascoltato l’appello lanciato dal presidente di Confindustria Bonomi sulle pagine del Messaggero. È infatti indispensabile uno sforzo comune di coesione per evitare che le tensioni sociali dovute alla crisi del Covid sfocino in manifestazioni di intolleranza......

  • Sentenza Berlusconi: uno stupro democratico

    La sentenza Berlusconi fu un vero e proprio “stupro democratico”

    Oggi ho rilasciato diverse dichiarazioni sulle rivelazioni shock riguardanti la sentenza Berlusconi, di seguito ne riporto alcune:   Le rivelazioni sulla sentenza Berlusconi sono peggiori del caso Palamara   Le rivelazioni sul clima torbido in cui maturò la sentenza in Cassazione che condannò Berlusconi in via......

  • Bernini-inps

    Doverosa commissione inchiesta su disastri INPS

    “Dal click day al flop dei seicento euro, dai fantomatici attacchi hacker alla disastrosa erogazione della cassa integrazione, l’INPS sotto la gestione Tridico si è dimostrata del tutto incapace di rispondere all’emergenza sociale causata dal Covid, e questo nonostante l’impegno e la professionalità dei suoi......

Temi

Sei temi, tante proposte. Questa l’idea alla base della mia azione politica, per costruire un’Italia nuova, che renda davvero #meritoalmerito.

Diritti ed equità

Un paese in cui la tutela dei diritti sia la regola, non l’eccezione.
Un’Italia nuova, che non lascia indietro nessuno.

Scopri di più

Merito e lavoro

Un paese che riconosce il merito e valorizza le sue eccellenze guardando al domani.
Un’Italia nuova, dove chi vuole e si impegna, può!

Scopri di più

Fisco e crescita

Un paese in cui l’oppressione fiscale e la burocrazia eccessiva non siano più un macigno per le famiglie e un freno per investimenti e sviluppo.
Un’Italia nuova, che crede e sostiene la nostra economia.

Scopri di più

Cultura e libertà

Un paese in cui l’istruzione sia vista come il miglior investimento, perché il sapere è libertà.
Un’Italia nuova, libera e liberale.

Scopri di più

Legalità e giustizia

Un Paese sicuro è un paese che fa rispettare la legge. Ma soprattutto che garantisce la giustizia in tempi rapidi.
Un’Italia nuova, l’Italia giusta.

Scopri di più

Identità e futuro

Un paese con testa al futuro ma con i piedi ben saldi nelle nostre radici identitarie.
Un’Italia nuova, orgogliosa ed europea.

Scopri di più

Social Wall