fbpx

News

  • Filtra per:
  • Tutto
  • Cultura e Libertà
  • Diritti ed Equità
  • Fisco e Crescita
  • Identità e Futuro
  • Legalità e Giustizia
  • Merito e Lavoro
Bernini: ilaria capua

Ilaria Capua: “Certe ferite non si rimarginano…”

L'articolo di oggi del "Corriere della Sera" riporta la storia di Ilaria Capua, raccontandoci delle grandi sofferenze che ha subito a causa delle solite bufere giudiziarie e mediatiche che contraddistinguono la giustizia italiana. Di seguito ne riporto uno stralcio: "Ilaria Capua, 54 anni, era già una

Bernini-lavoro

Governo assistenziale nemico del lavoro

“Il lockdown ha penalizzato il lavoro giovanile: secondo l’Istat a maggio l’occupazione sotto i 24 anni è scesa di un altro undici per cento. I centri per l’impiego ci costano un miliardo e mezzo e non funzionano, i navigator sono un buco nero, il circuito

marò- bernini

Marò: finalmente è stata fatta giustizia

“Dopo gli errori del governo Monti, e dopo otto lunghi anni, il tribunale arbitrale internazionale ha riconosciuto che la giurisdizione sulla vicenda dei due marò Girone e Latorre spetta all’Italia. Nessuno potrà ripagarli delle ingiuste sofferenze patite con la privazione della libertà in India, ma

Bernini: Confindustria, politica non ignori appello di Bonomi

Confindustria: la politica non ignori l’appello di Bonomi

Politica e sindacati hanno il dovere di non lasciare inascoltato l’appello lanciato dal presidente di Confindustria Bonomi sulle pagine del Messaggero. È infatti indispensabile uno sforzo comune di coesione per evitare che le tensioni sociali dovute alla crisi del Covid sfocino in manifestazioni di intolleranza e

Sentenza Berlusconi: uno stupro democratico

La sentenza Berlusconi fu un vero e proprio “stupro democratico”

Oggi ho rilasciato diverse dichiarazioni sulle rivelazioni shock riguardanti la sentenza Berlusconi, di seguito ne riporto alcune:   Le rivelazioni sulla sentenza Berlusconi sono peggiori del caso Palamara   Le rivelazioni sul clima torbido in cui maturò la sentenza in Cassazione che condannò Berlusconi in via definitiva per una frode

Bernini-inps

Doverosa commissione inchiesta su disastri INPS

“Dal click day al flop dei seicento euro, dai fantomatici attacchi hacker alla disastrosa erogazione della cassa integrazione, l’INPS sotto la gestione Tridico si è dimostrata del tutto incapace di rispondere all'emergenza sociale causata dal Covid, e questo nonostante l’impegno e la professionalità dei suoi

Bernini: Potenziare il sostegno per gli affitti commerciali

Il sostegno per gli affitti commerciali deve essere potenziato

Forza Italia si sta battendo in Parlamento per potenziare il credito d’imposta del 60 per cento previsto dal decreto Rilancio estendendolo oltre maggio. Perché la ripresa stenta ad arrivare ed è assolutamente necessario rafforzare il sostegno agli affitti commerciali. Bisogna ridurre il peso fiscale sui redditi

Scuola, il governo è confuso anche sulle date di riapertura

Scuola: il governo è confuso anche sulle date di riapertura

La scuola, insieme alla sanità, dovrebbe essere in testa alle priorità del governo. Invece il piano presentato è solo una cambiale che dovranno pagare presidi, insegnanti, famiglie e studenti. La ministra Bonetti ha assicurato che dai primi di settembre gli studenti potranno avere accesso all'istruzione per sanare

Bernini Azzolina

Il piano Azzolina è impresentabile

Il Piano scuola della ministra Azzolina è impresentabile, e giustamente i presidi lo hanno respinto perché delega tutte le responsabilità alla loro autonomia senza fornire linee guida efficaci e, soprattutto, senza le risorse necessarie. La scuola per il governo resta insomma la Cenerentola del Coronavirus:

Anna Maria Bernini Giustizia

La giustizia lumaca è una palla al piede per il Paese

Una vera riforma della giustizia deve prevedere la separazione delle carriere e due Csm, perché una cosa è il ruolo del giudice terzo e un’altra quello dell’inquirente, che è parte nel processo. Finché resterà questo equivoco non sarà un bene né per la credibilità della giustizia

Senato: Taverna non c'entra, ma da M5S inaccettabile linciaggio a Gasparri

Senato: Taverna non c’entra, ma da M5S inaccettabile linciaggio a Gasparri

Sono già intervenuta in aula per dire con chiarezza che l'errore sul conteggio del numero legale è stato tecnico. Quindi in alcun modo attribuibile alla vicepresidente Taverna. Questo avrebbe dovuto chiudere una polemica nata nella concitazione seguita a un caso assolutamente eccezionale, che ha portato